Quantcast

“Scuola post-Covid, la Regione chiarisca cosa sarà di mense, trasporti e disabilità”

Più informazioni su

“Sulle specifiche competenze della Regione, cioè trasporti, mense e disabilità, la Regione sia veloce a chiarire cosa sarà del dopo Covid 19, le famiglie ancora non sanno come comportarsi e come cambierà la loro vita”.

Lo ha detto la consigliera regionale piacentina della Lega Valentina Stragliati intervenendo alla Commissione regionale scuola a cui ha partecipato anche l’assessore Paola Salomoni. Stragliati ha colto positivamente l’invito a lavorare anche la prima è l’ultima settimana di agosto in Commissione V in quanto “il tema scuola è fondamentale e, a causa dei gravi ritardi legati alla pessima gestione da parte del Ministro, si deve operare a livello regionale con la massima urgenza”. Ma l’esponente della Lega ha chiesto che “nel dialogo con i Ministeri competenti, Salute e Scuola, la Regione faccia la sua parte e decida, specie per le sue competenze specifiche ed esclusive, i provvedimenti da attuare prima della pausa estiva così che le famiglie possano organizzarsi per tempo”.

“Mi risultano – ha aggiunto l’esponente della Lega – problemi nell’organizzazione delle mense e dei refettori scolastici alla luce delle misure di sicurezza individuate. Ma l’incertezza riguarda tutti, i docenti, i dirigenti scolastici, il personale Ata. Prepariamoci per tempo- ha esortato la consigliera Stragliati – perchè non possiamo farci cogliere impreparati e i nostri studenti hanno diritto a iniziare l’anno scolastico nel modo più sereno possibile”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.