Servizio civile regionale, 9 posti disponibili a Piacenza. Entro il 25 luglio le candidature

Più informazioni su

C’è tempo fino al 25 luglio prossimo, per i giovani interessati al nuovo bando del Servizio civile regionale: un’opportunità di formazione ed esperienza professionale rivolta ai giovani tra i 18 e i 29 anni, che a Piacenza offre 9 posti disponibili con il progetto “Crescere insieme”.

Al via il 1° ottobre, prevede un impegno di 10 mesi – per 100 ore mensili su 5 giorni a settimana – e un rimborso mensile di 439,50 euro. Tre candidati presteranno servizio presso la scuola per l’infanzia della Fondazione San Benedetto, in corso Vittorio Emanuele, mentre altri quattro saranno destinati al settore Servizi Sociali, Famiglia e Tutela Minori del Comune di Piacenza, con sede in via Martiri della Resistenza 8. I restanti due posti sono invece attribuiti alla parrocchia di San Nicolò, presso la scuola dell’infanzia Beata Vergine Addolorata.

Per tutti i dettagli e per la modulistica necessaria, occorre contattare la sede piacentina del Csv Emilia allo 0523-306120, o scrivendo a serviziocivile@csvemilia.it. Lunedì 13 luglio, alle 18, è previsto un incontro informativo on line, per partecipare al quale è necessario rivolgersi agli stessi recapiti, iscrivendosi entro domenica 12 luglio. Ulteriori informazioni, riguardanti anche le modalità di invio delle domande di adesione, sono pubblicate sul sito www.comune.piacenza.it, con evidenza in home page, nonché sulla pagina Facebook servizio_civile_pc_copresc , contattabile scrivendo a coprescpc@gmail.com.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.