Si accendono le “Luci della Rivalta”: quattro week end di eventi nel borgo piacentino

Dal 22 luglio al 16 agosto si alza il sipario e si accendono le “Luci della Rivalta 2020”.

Quattro week end lunghi nel borgo e nella foresteria del Castello di Rivalta, con un programma ricco di eventi a trecentosessanta gradi che comprenderanno collaborazioni territoriali in ambito artistico, enogastronomico e produttivo.

“Luci della Rivalta – spiegano i promotori – è nata con l’intento di promuovere il territorio, le sue attività commerciali e un programma artistico ed enogastronomico all’interno del borgo. E’ un progetto per il 90% a Km zero, ovvero composto da fornitori, artisti, professionisti e aziende autenticamente piacentine e della Val Trebbia. “Qualità” è la parola d’ordine che vorremmo trasmettere a tutte le persone che vorranno trascorrere nel borgo spensierate sere d’estate.
 Ogni sera una nuova proposta, mentre ogni settimana ospiteremo un nuovo birrificio artigianale e un nuovo foodtruck. Nella Foresteria del Castello, invece, dalle 19 I Cucinieri con le loro nuove proposte per aperitivi, cene e dopocena”.

All’interno del borgo verranno rigorosamente rispettate tutte le normative Anti-Covid19 previste dalla legislazione vigente
. Posti limitati, info e prenotazioni al 320/7079700

IL PROGRAMMA COMPLETO

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.