Quantcast

Sopralluogo della Procura alla caserma Levante, si allunga il sequestro

Si potrebbero allungare i tempi di sequestro della caserma “Levante” di Piacenza, sigillata dalla Procura della Repubblica da mercoledì scorso dopo l’inchiesta che vede indagati anche dieci militari.

Nella mattinata odierna (lunedì 27 luglio) è stato compiuto un sopralluogo all’interno della caserma da parte del procuratore Grazia Pradella insieme alla Guardia di Finanza, per acquisire materiale di carattere investigativo.

caserma Levante sequestrata

Nei prossimi giorni è inoltre previsto (possibile anche domani) l’intervento dei Ris dei carabinieri per un accertamento tecnico irripetibile per rilevare tracce e Dna da comparare con quelle degli indagati. I tempi di sequestro dell’immobile di via Caccialupo potrebbero protrarsi a seguito della richiesta degli avvocati di uno dei carabinieri indagati nel fascicolo, che hanno fatto riserva di incidente probatorio. Probabile che il dissequestro possa slittare di alcuni giorni.

Ricordiamo che l’Arma, per sostituire la caserma sequestrata, ha messo in campo un’unità mobile (nella foto parcheggiata davanti all’edificio di via Caccialupo) per non far mancare il presidio del territorio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.