Quantcast

Telecamere di sorveglianza, il Comune appalta la manutenzione per 3 anni alla ditta Security Trust

“E’ stato affidato alla ditta Security Trust.it, Srl con sede a Cellatica (Bs), il servizio di manutenzione ordinaria e straordinaria del sistema di videosorveglianza del Comune di Piacenza, riguardante sia gli impianti già in funzione sul territorio urbano, sia le 40 nuove telecamere la cui collocazione è in corso in questi mesi”. Lo fa sapere con una nota la stessa Amministrazione Comunale.

“L’appalto – precisa il comunicato -, di durata triennale a partire dal 16 settembre prossimo, è stato aggiudicato con il criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa all’azienda bresciana – la cui proposta ha prevalso tra le sette pervenute alla Commissione valutatrice – e comporterà per l’Amministrazione un impegno di spesa di 178.058,95 euro (Iva esclusa), con un ribasso del 28,37% sulla base di gara di 246.240 euro”.

A esprimere soddisfazione per la conclusione della procedura è l’assessore alla Sicurezza Luca Zandonella, che sottolinea “l’importanza di definire preventivamente, come è stato fatto, gli incarichi per la manutenzione ordinaria e straordinaria degli impianti di videosorveglianza. Se l’installazione di una rete capillare di telecamere è fondamentale per contrastare fenomeni di illegalità e comportamenti illeciti, altrettanto necessario è consentire la tempestività degli interventi di riparazione in caso di guasto, per evitare malfunzionamenti o periodi di sospensione del monitoraggio. In questo modo – conclude Zandonella – all’attivazione del nuovo sistema territoriale di video-controllo si accompagnano le doverose garanzie sull’efficienza costante degli impianti. Rivolgo un ringraziamento particolare, a questo proposito, ai tecnici della Polizia Locale che hanno lavorato con il consueto impegno per ottenere questo risultato”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.