Un’altra giovane azzurra per la Teco Corte Auto: Jamila Laurenti

Un’altra giovane azzurra per la Teco Corte Auto: dopo la conferma di Arianna Barani, talento piacentino, e Valentina Roncallo, il club del presidente Dernini porta a Cortemaggiore in vista della prossima stagione di tennistavolo Jamila Laurenti.

Classe 2002, originaria di Rieti, Laurenti è atleta dei Gruppi Sportivi della Polizia di Stato-Fiamme Oro: presente in pianta stabile nelle nazionali azzurre, dalla mini cadet fino a quella Juniores, si presenta con un curriculum internazionale di tutto rispetto: nel corso del 2019 ha conquistato la medaglia d’argento nel singolare juniores agli Europei Giovanili e un altro secondo posto al Top 10 Europeo Giovanile, fermandosi ai piedi del podio ai Mondiali Juniores. Numero uno a livello europeo (quinta mondiale) juniores, può inoltre vantare il titolo di campionessa mondiale di doppio misto Under 15, ben 13 titoli italiani giovanili (singolo, doppio femminile, doppio misto) e il titolo di Campionessa italiana 2ª categoria.

Jamila ha esordito in serie A1 femminile all’età di 14 anni, per poi abbandonare la massima categoria per dedicarsi completamente all’attività internazionale che ha visto anche l’esordio da titolare nella nazionale femminile assoluta: per lei si tratta quindi di un rientro dopo due anni di assenza nel massimo campionato nazionale. “Che Jamila Laurenti – sottolinea il presidente Dernini – abbia scelto Cortemaggiore per il suo ritorno in A1 Cortemaggiore è la riprova di come questo club si si costruito una forte credibilità e affidabilità”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.