Volley B1 femminile, primo “assaggio” per la nuova Conad Alsenese

Più informazioni su

Visi sorridenti e distesi, un clima sereno e informale per iniziare a prendere confidenza tutti insieme in vista della nuova avventura.

E’ stata una serata piacevole quella che ha scandito l’inizio dell’avventura della nuova Conad Alsenese, formazione piacentina che parteciperà al prossimo campionato di B1 femminile. Ieri (venerdì), infatti, era il giorno del pre-raduno, una tradizione da qualche anno ormai per la Pallavolo Alsenese presieduta da Stiliano Faroldi. Nell’occasione, al palazzetto di Alseno (la “casa” della società piacentina) è avvenuto il primo contatto informale tra società, staff tecnico e squadra, un saluto condito anche dalla presenza degli affezionati tifosi. Tra le ragazze, unica assente giustificata la giovane laterale Emma Mandò (2001), mentre per il resto tutti presenti in una giornata iniziata con le prime foto di rito, proseguita con una breve chiacchierata informale e terminata con un aperitivo tutti insieme dopo gli scatti fotografici alla Conad di Alseno, principale sponsor della prima squadra gialloblù.

“Ringrazio – ha rotto il ghiaccio il presidente Faroldi , accompagnato anche dalla vice Evelyn Andreoletti – le ragazze che hanno deciso di continuare l’avventura ad Alseno e anche quelle che hanno dato fiducia a questa società accettando la nostra proposta in vista della nuova stagione”. Tante le novità in vista della nuova annata pallavolistica, in campo e fuori. In panchina lo staff tecnico sarà guidato dal nuovo allenatore Alessandro Della Balda, coadiuvato dal vice Giacomo Rigoni (confermato) e dal terzo allenatore Greta Passera (che torna in gialloblù dopo i trascorsi da giocatrice), oltre alla presenza del preparatore fisico Giovanni Berzioli, del fisioterapista Nicola Sartori e dello scoutman Fabio Biselli.

“Sono molto fiducioso – il “flash” di coach Della Balda – per la prossima stagione e sono contento della rosa che siamo riusciti ad allestire”. Un altro volto nuovo importante è quello dell’ex campionessa bulgara Elena Nenkovska Koleva, approdata ad Alseno con il ruolo di direttore generale. “Mi farebbe piacere – il suo auspicio rivolto alle ragazze – una squadra che viene in palestra con il desiderio di non voler perdere. Ringrazio il presidente Faroldi per questa fiducia che mi ha accordato e i tifosi che seguono sempre questa squadra”. Dal canto suo, il direttore sportivo Luca Baldrighi ha espresso il grazie agli sponsor (“che ci hanno permesso di partecipare alla B1 e allestire un progetto giovanile importante”) e ha inquadrato la stagione della Conad. “Vogliamo consolidare la categoria e strada facendo capire chi siamo, cosa possiamo diventare e dove potremo arrivare. Le basi sono buone. La rosa conta attualmente undici atlete a cui si aggiungeranno altri tre-quattro posti per atlete del nostro settore giovanile”.

Questa la rosa e lo staff attuali della Conad Alsenese:

Palleggiatrici: Melania Lancini (1998), Giulia Malvicini (1997)

Laterali: Chiara Tonini (1998), Emma Mandò (2001), Sara Gabrielli (1999), Serena Tosi (1995)

Centrali: Simona Galiero (1994), Stefania Guaschino (1994), Eleonora Fava (1997), Blanca Martino (2003)

Libero: Martina Pastrenge (1994)

Coach: Alessandro Della Balda

Vice allenatore: Giacomo Rigoni

Terzo allenatore: Greta Passera

Scoutman: Fabio Biselli

Preparatore fisico: Giovanni Berzioli

Fisioterapista: Nicola Sartori.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera.it, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.