Quantcast

Abbandonano l’auto al casello e scappano a piedi, un arresto e sequestrato mezz’etto di droga

Notano il posto di controllo dei carabinieri al casello di Piacenza sud e decidono di abbandonare l’auto, per scappare a piedi. Ma i militari del Norm della Compagnia di Piacenza riescono a arrestare uno dei fuggitivi e a recuperare 300 grammi di cocaina e 220 grammi di eroina.

L’episodio è accaduto verso le 14 del 26 agosto; durante il posto di controllo i militari hanno notato una Bmw nera, con a bordo 3 persone, estremamente titubante nell’approccio al casello. Quando l’auto è arrivata in prossimità del punto di pagamento, gli occupanti all’improvviso sono scesi abbandonando il mezzo e sono scappati nei campi. Uno dei tre è stato raggiunto e bloccato, mentre gli altri due hanno fatto perdere le loro tracce.

Il fermato, un cittadino di origine marocchina di 24 anni, irregolare e con precedenti, è stato visto gettare via un involucro che, una volta recuperato, è risultato contenere 90 grammi di cocaina, mentre all’interno della vettura sono stati trovati altri due involucri contenenti 210 grammi di cocaina e 220 grammi di eroina.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.