Quantcast

Angelo Antoniazzi è il nuovo direttore della Banca di Piacenza

La nota stampa

Angelo Antoniazzi, pavese di nascita e di residenza, 58 anni, è il nuovo direttore generale della Banca di Piacenza. Lo ha nominato il Consiglio di amministrazione della Banca in sostituzione di Mario Crosta, che ha retto la direzione dell’Istituto di credito piacentino negli ultimi cinque anni, dimissionario perché chiamato ad assumere la direzione generale di un’altra banca popolare, vicina alla sua residenza padovana.

In Banca da quando aveva vent’anni, il nuovo direttore generale della Banca di Piacenza ha debuttato al Banco Ambrosiano Veneto per poi passare a reggere importanti incarichi in banche territoriali, così acquisendo grande esperienza anche nel governo del personale, nonché in società dalle stesse partecipate. Da ultimo ha retto la direzione generale di una banca con più di 2.000 dipendenti e 450 sportelli circa, in più regioni.

Nel provvedere a questa nomina, il consiglio di amministrazione della Banca, ben comprendendo le ragioni familiari e personali della scelta di vita dell’ex direttore Crosta, ha espresso allo stesso vivissimi ringraziamenti per l’attività svolta in favore dell’istituto piacentino in questi anni, formulando allo stesso – così come, prima, aveva fatto anche il Comitato esecutivo della Banca – i migliori voti augurali per il suo nuovo impegno lavorativo.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.