Covid, Tagliaferri (Fdi) “La Regione reintroduca la figura del medico scolastico”

“Nella scuola post Coronavirus la Regione reinserisca la figura del medico scolastico fin dal prossimo settembre”.

A chiederlo, in un’interrogazione, è Giancarlo Tagliaferri, consigliere regionale piacentino di Fratelli d’Italia, che ricorda “come – dal controllo della temperatura ai test sierologici, dai primi sintomi influenzali alla gestione del distanziamento sociale – per adempiere alle norme statali per la ripresa scolastica sia indispensabile una figura professionale medica a contatto diretto con gli studenti”.

“Da qui l’atto ispettivo – dichiara Tagliaferri – per sapere dall’esecutivo regionale se intenda  adottare iniziative per prevedere il ripristino della figura del medico scolastico in tutte le scuole di ogni ordine e grado a partire dall’anno scolastico 2020/2021 e se intenda adottare iniziative per prevedere un’equipe multidisciplinare a livello territoriale per la promozione della salute”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.