Ferragosto nei Castelli del Ducato: tra visite notturne, serate letterarie e avventure nel bosco

Ferragosto nei Castelli del Ducato: questo mese in programma tante iniziative anche a Piacenza.

Al Castello di Rivalta (PC) visite guidate serali e notturne, alle ore 18 – 19.30 – 21 – 22.30 (da giovedì 13 agosto a domenica 16 agosto) – Presso il sontuoso maniero dove ancora dimorano i Conti Zanardi Landi di Veano, tra luci magiche e ombre misteriose della sera, il Castello di Rivalta in provincia di Piacenza – uno dei 34 gioielli del circuito Castelli del Ducato – si racconta in un percorso inedito tra vedute ottiche, sotterranei e sale affrescate. Sarà possibile ammirare in ambienti solitamente inaccessibili 104 vedute ottiche originali del 1700. Costo: Euro 12. I posti sono limitati, prenotazione obbligatoria

A Ferragosto, domenica 16, riprendono le avventure nel bosco, nel Parco delle Fiabe del Castello di Gropparello (PC) con un nuovo format adatto al distanziamento sociale.

INFO E PREZZI – € 20 i bambini e 24 gli adulti con prevendita sul sito; € 18,50 i bambini e 22,50 gli adulti con pagamento anticipato tramite bonifico bancario. Possibilità di Pranzi e cene alla Taverna con Menu storico ad € 45 a persona. Prenotazione obbligatoria

Iniziative particolari e prime edizioni dal 19 al 23 Agosto

Sabato 22 agosto, ore 21.30 al Castello Malaspina di Gambaro (PC) ci sarà l’evento “Incontro con Dante: “Fatti non foste a viver come bruti….” Il Canto XXVI dell’Inferno”. Presentazione della prof.ssa Clara Mezzadri, proprietaria del maniero; lettura – recitazione – Anna Rizzi; esegesi – Prof. Giuseppe Guidotti. Prenotazione obbligatoria.

Per tutte le iniziative prenotazioni obbligatorie: info@castellidelducato.it – www.castellidelducato.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.