Quantcast

In tilt la centralina Iren di Barriera Torino, stamattina Piacenza senza acqua

Più informazioni su

Guasto nella prima mattina di lunedì 31 agosto all’acquedotto di Piacenza.

Diverse le segnalazioni da parte dei cittadini relative alla mancata erogazione dell’acqua in diverse zone della città. Il disservizio è dovuto a un guasto di origine informatica alla centralina Iren di barriera Torino: questo ha generato un calo di pressione generalizzato, con la mancata erogazione dell’acqua in tutta la città, dalle 7 alle 8 e 30 del mattino.

Il servizio è stato ripristinato, i tecnici Iren sono al lavoro per capire cosa abbia causato il guasto, che sembra da attribuire ad un “malfunzionamento del sistema di controllo locale (plc) dell’impianto” – si legge in una nota Iren.

“Un’avaria tecnica – il comunicato completo -, verificatasi intorno alle ore 6.30 di stamani in un impianto di produzione idrica in zona “barriera Torino”, ha comportato problemi di pressione dell’acqua, specie nei piani alti delle abitazioni di una parte della città di Piacenza. Le squadre di pronto intervento di Ireti, immediatamente intervenute, hanno subito individuato le criticità ed il problema è stato risolto dopo poco tempo: la normale pressione è stata ripristinata e, dalle ore 8,30, la situazione si è normalizzata. Sono al vaglio dei tecnici le cause della interruzione, che sembra risiedano in un malfunzionamento del sistema di controllo locale (plc) dell’impianto. Ireti si scusa con gli utenti per gli involontari disagi”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.