Quantcast

Il medico scrittore Vitali ospite della Settimana della Letteratura foto

La penultima serata della Settimana della Letteratura di Bobbio ha ospitato il famoso medico-scrittore Andrea Vitali, tradotto in tutto il mondo e già vincitore di prestigiosi riconoscimenti, tra gli altri premio Chiara, Bancarella e Campiello. Autore di numerosi libri, Vitali ha presentato ieri sera la sua ultima fatica “Un uomo in mutande- I casi del maresciallo Ernesto Maccadò” (Garzanti) in un vivace dialogo con Alberto Fermi.

A seguire Giusy Cafari Panico ha presentato, intervistata da Gaetano Rizzuto, il suo libro “Poesie della luce e dell’ombra” (Tipleco editore). Alla serata è intervenuto anche il dottor Luigi Cavanna poiché l’incasso dei libri è devoluto tramite AMOP a favore della sua équipe onco covid.

Sabato 29 agosto, ultimo appuntamento del festival letterario – organizzato da Daniela Gentili e Bruna Boccaccia delle Edizioni Pontegobbo e dal Comune di Bobbio – con la premiazione del ‘Piacentino dell’anno 2020’, riconoscimento assegnato quest’anno ex aequo a Giovanna Covati, notaio, e Marco Stabile, primario di Chirurgia plastica all’ospedale di Castel San Giovanni.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.