Il nuovo comandante provinciale dell’Arma in visita alla Banca di Piacenza

Più informazioni su

Il comandante provinciale dei Carabinieri, colonnello Paolo Abrate, ha reso visita alla Banca di Piacenza, accolto dal presidente esecutivo Corrado Sforza Fogliani e dal condirettore generale Pietro Coppelli, accompagnati dal Samuele Uttini della Segreteria generale della Banca.

Al comandante, in particolare, è stata mostrata – oltre ai locali operativi – la Sala del Consiglio di Amministrazione, dove ha potuto ammirare l’affresco di Luciano Ricchetti, che rappresenta la silloge della storia e dei principali monumenti della nostra città che il colonnello Abrate ha poi osservato dalla terrazza della Banca, che offre un panorama a 360 gradi del nostro centro storico.

La visita del colonnello Abrate alla Banca di Piacenza

Alla fine Abrate è stato omaggiato – oltre che di mascherine griffate con il logo della Banca – di alcune pubblicazioni dell’Istituto, fra cui il catalogo della mostra sui Carabinieri nell’arte organizzata dal Comando generale dell’Arma con la collaborazione della Banca, tradizionalmente legata – come ha detto il presidente Sforza – «da un rapporto di viva stima per l’Arma, per il prezioso lavoro che svolge e per i valori di cui è da sempre portatrice mai scalfiti nei secoli, nonostante ogni avversità». (nota stampa della Banca di Piacenza)

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.