Investe anziano ciclista e non si ferma, caccia all’auto pirata. L’uomo è grave

Investe un ciclista e si allontana senza prestare soccorso.

Sono gravi le condizioni di un uomo di 76 anni, travolto da una vettura mentre procedeva in sella alla sua bicicletta lungo la provinciale tra San Nicolò e Gragnanino (Piacenza), nelle vicinanze della rotonda per il Ponte Paladini. Dopo l’impatto l’uomo è finito rovinosamente a terra: scattato l’allarme, sul posto sono intervenuti i soccorsi, con l’ambulanza della Croce Rossa di San Nicolò e l’automedica del 118: vista la gravità della situazione è stato attivato anche l’elisoccorso, decollato da Parma.

Il ciclista investito a San Nicolò

Dopo le prime cure sul posto, l’anziano è stato trasportato in volo all’ospedale Maggiore. Le sue condizioni sono molto serie. Degli accertamenti si occupano gli agenti della polizia locale Bassa Valtrebbia e Valluretta. E’ caccia all’auto pirata, che nell’impatto ha perso uno degli specchietti, rimasto sull’asfalto. Il traffico è rimasto bloccato per consentire le operazioni di soccorso.

Il ciclista investito a San Nicolò

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.