Museo della Cattedrale, visita virtuale gratuita sulle tracce di San Colombano

Più informazioni su

Tornano giovedì 3 settembre (ore 21) le visite guidate virtuali proposte da Kronos – Museo della Cattedrale di Piacenza e da CoolTour, con un viaggio “da casa” lungo le tracce di San Colombano.

“L’ormai consueta modalità di visita assume in questo caso la forma di un vero e proprio racconto -spiegano gli organizzatori del tour virtuale -, accompagnato da immagini e foto sferiche stradali: si ripercorreranno le tappe fatte da Colombano durante il lungo viaggio che lo ha portato a Bobbio per comprendere il lascito materiale visibile del “santo irlandese” e dei suoi seguaci”.

«Colombano e il viaggio verso Bobbio» consentirà altresì di interagire in diretta con la guida, tramite domande che potranno essere inviate via chat e tramite interventi in “spazi” appositamente predisposti – informano gli operatori di Kronos e CoolToour -. Un modo per mantenere il contatto con il proprio pubblico abituale, che ormai segue le iniziative da ogni parte d’Italia, e per raggiungere nuovi “visitatori”. Una maniera per continuare a diffondere la Cultura e l’Arte del territorio nelle case, in maniera interattiva e ancora una volta gratuita”.

INFO E PRENOTAZIONI – Appuntamento on-line giovedì 3 settembre ore 21 (ingresso richiesto alle 20:40) sulla piattaforma Zoom, a cui si accederà tramite link. E’ obbligatoria l’iscrizione, necessaria per garantirsi un posto. È previsto infatti il limite massimo di 100 partecipanti. Il link per il collegamento verrà inviato via e-mail a coloro che si saranno iscritti. Per iscriversi è necessario compilare il form raggiungibile sul sito www.piacenzapace.it/virtuali con indirizzo e-mail, cognome e nome con i quali effettivamente ci si collegherà la sera della visita. Viene garantito l’ordine cronologico di arrivo.

Per eventuali problemi tecnici riscontrati in fase di iscrizione scrivere a: cooltour2.0@gmail.com

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.