Nibbiano incorona Michelle “Miss Monnalisa nel mondo” foto

Si è svolta sabato 8 agosto a Nibbiano nel comune di Alta Val Tidone, in quel lembo di Emilia Romagna incastonato tra Lombardia e Piemonte, la selezione regionale di ‘Miss Monnalisa nel mondo’.

Grazie all’impegno di patron Cesare Morgantini e all’amministrazione comunale del bellissimo paese del piacentino sul palco del borgo sono salite 14 ragazze in vista della finale del 5 settembre del concorso che nel frattempo sta svolgendo selezioni in Piemonte, Lombardia, Veneto, Emilia e Sicilia riuscendo nell’intento di portare un sorriso e tanta bellezza nel poco tempo a disposizione in questa anomala estate post covid. Il presidente della giuria è stato un amico del concorso, il cronista della gastronomia Edoardo Raspelli, che lo scorso anno ha affiancato alla fascia di ‘Miss Monnalisa’ la sue personale ‘Miss Senza Trucco’, che cerca di individuare tra le partecipanti la bellezza meno artefatta dal trucco e dal make up.

concorso bellezza Nibbiano Miss Monnalisa

In questo senso la vincitrice della fascia personale di Raspelli è stata Emiliana D’Introno, bellezza di 24 anni dal sangue italo-venezuelano che con la sua spontanea beltà ha fatto sua questa fascia. Seconda fascia consegnata dal conduttore di ‘Melaverde’ quella ‘Stampa e tv’ vinta da Giulia Orlando, sedicenne proprio della provincia di Piacenza. Le altre segnalate sono state Daniela Agoston, Michelle Montini, Elisa Malvestito e Alessandra Dunca. Al termine delle tre sfilate condotte da Andrea Guasco (casual, in abito da sera e in costume Pompea) è risultata vincitrice Michelle Montesdeoca, da Cardano al Campo, provincia di Varese, studentessa dell’Istituto turistico ed appassionata di balli sudamericani, come il sangue equadoregno da parte della madre, orgogliosamente tra il pubblico con le altre centinaia di presenze.

concorso bellezza Nibbiano Miss Monnalisa

Ad intervallare le coreografie da sfilata di Valerio Rossetti c’era Beppe Altissimi di Colorado caffè, che con le sue pillole ‘Ridi con il Beppe’ ha imperversato i social dalla quarantena, periodo che se da un lato ha tarpato le ali al volo che il concorso stava percorrendo, dall’altro ha stretto intorno a ‘Miss Monnalisa nel Mondo’ un gruppo di lavoro affiatato e competente in grado di garantire, come dice il patron Cesare Morgantini, che ‘Miss Monnalisa è il primo passo verso il successo’. In giuria con Raspelli la modella e tennista professionista Anita Fissore, il paroliere vincitore di due Sanremo Fabrizio Berlingioni, il discografico Stefano Costa e il responsabile commerciale di ‘Monnalisa’ Filippo Quaglini che sta lavorando con la entusiasta amministrazione comunale per portare a fine mese una nuova selezione in Alta Val Tidone.

La serata che si è svolta nella piazza avrà inserimento in sintesi su Telecupole (canali 15 del digitale terrestre in Piemonte, 119 in Lombardia, Tivù Sat 422 e Sky 824) e su www.ilgiustopeso.news.

(nota stampa)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.