Quantcast

Positivi al Covid due vigili del fuoco, negativi i tamponi di colleghi e familiari

Sono negativi i tamponi effettuati ai congiunti e ai colleghi dei due vigili del fuoco piacentini risultati positivi al Covid19.

A comunicarlo il comando provinciale dei vigili del fuoco: uno dei due, che ha accusato alcuni sintomi lievi, si era recato nei giorni scorsi al Pronto Soccorso per effettuare alcuni controlli, accompagnato dal collega: entrambi sono risultati positivi al primo tampone effettuato e si trovano al momento in stato di isolamento domiciliare, con lievi sintomi influenzali. La sede dei vigili del fuoco di Castelsangiovanni, dove avevano operato i due, è stata sottoposta a sanificazione.

A seguito delle positività, il Servizio di Igiene Pubblica dell’AUSL di Piacenza, con la collaborazione del medico incaricato del Comando, ha avviato le procedure del caso, con particolare riguardo all’indagine epidemiologica finalizzata all’individuazione delle altre unità operative che sono venute a contatto con le prime, per motivi di servizio e non: sottoposte a tampone, come detto, sono risultate tutte negative.

Al momento – fa sapere il comando provinciale – i due vigili del fuoco contagiati si trovano in stato di isolamento domiciliare. A titolo precauzionale il distaccamento è stato temporaneamente chiuso anche per consentirne una idonea igienizzazione, riaprirà tuttavia nella serata odierna.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.