Quantcast

Riccardo Francani è il nuovo direttore tecnico della Vigor “Vogliamo fare qualcosa di importante”

Più informazioni su

Un dirigente di grandissima esperienza e valore che rappresenterà un punto di riferimento nella nuova stagione biancazzurra: la Vigor Carpaneto dà il benvenuto a Riccardo Francani, che nella società calcistica piacentina di Eccellenza ricoprirà il ruolo di direttore tecnico.

Un nome, il suo, molto conosciuto nel panorama calcistico piacentino e non solo: per un ventennio è stato direttore sportivo al Fiorenzuola, portandolo alle porte della serie B con il celebre spareggio nel 1995 perso ai rigori a Bologna contro la Pistoiese. Inoltre, Francani ha contribuito a scrivere le pagine più belle del Pro Piacenza insieme al tecnico Arnaldo Franzini, partendo dalla Promozione per arrivare in Lega Pro in un ciclo di sei anni. Infine, il triennio all’Agazzanese, formazione piacentina di Eccellenza.

Ora l’avventura alla Vigor, che ha rinunciato alla serie D per partecipare al massimo campionato regionale dell’Emilia Romagna. “Il presidente Giuseppe Rossetti – spiega Francani – mi cercava da diverso tempo e questa volta mi ha convinto. Il contatto è nato poco tempo fa, era il periodo dove c’era ancora incertezza tra partecipazione in D o Eccellenza, ma per me la categoria non è mai stata un problema. Purtroppo sfumando la quarta serie molti giocatori di qualità sono partiti e ora tenteremo di ricostruire cercando di fare qualcosa di importante, anche se siamo partiti un po’ in ritardo”. Francani, comunque, ostenta grande serenità. “A Carpaneto ho trovato una struttura molto buona: Rossetti lo conosco da tempo e con il direttore sportivo Marzio Merli vado molto d’accordo”.

Nella foto, Riccardo Francani

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.