Torna il teatro all’aperto con “Lultimaprovincia”, si inizia il 16 agosto a Cerignale

Più informazioni su

15 paesi ospitanti, 19 spettacoli, 14 compagnie ed un finale con ospiti internazionali a Piacenza in Open Space 360º, casa di Manicomics Teatro.

Sono i numeri di Lultimaprovincia: la rassegna teatrale itinerante che anche quest’anno torna nelle piazze, nei cortili e nelle strade che da 29 anni accolgono gli appuntamenti del festival, che non dimostra per niente la sua età grazie ad una programmazione attuale e giovane.

“Come direzione artistica e organizzativa del Festival – raccontano i Manicomics – ci siamo chiesti come poter realizzare un evento itinerante in una situazione nuova e sicuramente complicata. Artisticamente la 29esima edizione del Festival traccia un interessante percorso nell’arte del clown e nel mondo del circo contemporaneo, essenzialmente dedicato ad artisti e compagnie nazionali. Come una vetrina, il festival mostrerà in primo piano tutte quelle commistioni di linguaggi che hanno segnato la storia del Festival, che rispecchiano le esperienze della compagnia e che le hanno permesso di essere inserita nell’elenco delle compagnie riconosciute dal Ministero per le attività culturali”.

Il Festival si apre il 16 agosto a Cerignale, sulle montagne della nostra provincia, per poi scendere e spargersi nelle 4 valli con spettacoli comici, acrobatici e poetici, per un divertimento lungo un mese.

IL PROGRAMMA COMPLETO

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.