Quantcast

Vendemmia abbondante (+20%) e di qualità “Il 2020 stagione eccellente”

Se il 2020 sicuramente sarà un anno da dimenticare sotto il profilo sanitario ed economico, questo non vale per il settore vitivincolo.

La vendemmia appena iniziata lascia infatti presagire che questa sarà “una stagione eccellente”, come dice Sara Monaco, agronomo di Cantine Valtidone di Piacenza: “Abbiamo iniziato con le basi spumante: chardonnay e pinot. La produzione di uva è abbondante, il 20% in più, con la gradazione nella norma. Le piogge estive hanno aiutato, così come le temperature non eccessive. Questo ha consentito all’uva di maturare con tranquillità”.

La vendemmia procederà in questi giorni con la raccolta per il sauvignon, dal 26 si passerà all’ortrugo vino bianco piacentino per eccellenza e, in settembre, alle uve per il nostro rosso tipico, il gutturnio, ossia bonarda e barbera. Gutturnio e ortrugo si stanno conquistando, negli anni, un mercato di tutto rispetto. “Il territorio sta facendo dei passi avanti per far conoscere i propri prodotti. Cantine Valtidone ha diversificato la propria produzione, con spumanti e la linea 50 Vendemmie – ricorda Monaco – che stanno avendo un ottimo riscontro di vendite”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.