Quantcast

Alla guida senza patente, forza il posto di blocco ma trova i carabinieri a casa. Denunciato

Alla guida senza patente, forza il posto di blocco ma trova i carabinieri a casa.

Nei guai è finito un 37enne residente a Rottofreno. Il fatto è accaduto ieri, 23 settembre. Una pattuglia del Radiomobile di Piacenza era impegnata in un posto di controllo lungo la tangenziale sud della città, all’altezza della rotatoria con la strada Veggioletta, quando hanno intimato l’”alt” a un’auto: il conducente, invece di fermarsi, si è però dato alla fuga in direzione del “Ponte Paladini” verso Gragnano Trebbiense. I Carabinieri, che avevano già riconosciuto l’automobilista ed annotato i dati dell’autovettura, lo hanno subito inseguito, ma, considerata l’alta velocità con cui l’auto procedeva, hanno ritenuto opportuno desistere per evitare che l’uomo mettesse a repentaglio la sua incolumità e quella degli altri automobilisti.

Nel giro di poco tempo l’uomo è stato rintracciato e la pattuglia dell’Arma, insieme ai colleghi della Stazione di San Nicolò, si è presentata alla sua abitazione: oltre ad essere stato multato per tutte le violazioni al codice della strada commesse durante la fuga, il 37enne è stato anche denunciato perché ritenuto responsabile di guida senza patente per aver reiterato la violazione nel biennio.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.