Doppio podio per Calì e Epis (Cadeo Carpaneto) agli Italiani Juniores su pista

Il sabato in sella dell’Aspiratori Otelli Vtfm Carin Loxam Baiocchi Alchem Cadeo Carpaneto ha fruttato due medaglie ai campionati italiani Juniores su pista al velodromo “Bottecchia” di Pordenone.

Nell’inseguimento a squadre di categoria, il modenese Francesco Calì (in gara con l’Emilia Romagna insieme a Galli, Casadei, Collinelli e Varroni) ha centrato l’argento, cedendo solamente ai padroni di casa del Friuli Venezia Giulia (Manlio Moro, Alessio Portello, Alessandro Malisan, Bryan Olivo e Jacopo Cia), regione che ha conquistato anche il bronzo con la squadra B (Skerl, Milan, Ursella, Bariviera e Mengaldo) che nella “finalina” ha superato la Lombardia.

La seconda medaglia per il sodalizio porta invece la firma di Giosuè Epis, atleta bresciano di bronzo insieme a Lorenzo Gobbo (GB Junior Team) nell’Americana corsa con i colori della Lombardia, regione anche d’argento con Samuel Quaranta e Lorenzo Balestra,mentre il Friuli si è aggiudicato l’oro con Moro-Portello.

Nella foto Rodella, Giosuè Epis di bronzo con Lorenzo Gobbo nell’Americana 

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.