Quantcast

La Gas Sales Bluenergy chiude la Coppa Italia con il derby contro Ravenna (ore 20.30)

Mercoledì 23 settembre si chiudono gli Ottavi Coppa Italia con quattro match.

Alle 20.30 nel Girone B va in scena il derby tra Consar Ravenna e Gas Sales Bluenergy Piacenza, che saranno rivali anche nel primo turno di Regular Season. Secondi nel Girone a quota 4 grazie all’exploit con il massimo scarto a Cisterna di Latina, nel giorno della partita numero 400 del centrale Mengozzi i romagnoli possono approfittare del confronto simultaneo tra Padova e Cisterna. Per la certezza della qualificazione ai quarti la Consar deve vincere con qualsiasi risultato, ma potrebbe permettersi il lusso di perdere la sua partita in caso di successo netto dei patavini contro i pontini.

Il match della terza giornata sarà poco più di un allenamento per Piacenza, ancora a secco dopo gli scivoloni in casa con Cisterna e a Padova, costati un esonero lampo a Gardini (in panchina ci sarà il vice Botti). Nella Gas Sales, Clevenot mira ai 1500 punti in carriera. L’unico precedente risale al 2019 ed è andato a Piacenza.

Ludovico Giuliani (Consar Ravenna): “Ho giocato un anno a Piacenza e ho un ricordo bellissimo di quell’esperienza perché è stato il mio primo anno in SuperLega e tra l’altro ho esordito proprio a Ravenna prendendo l’Mvp. Il mio percorso tra i ‘grandi’ è partito proprio da Piacenza. Incontreremo una squadra già eliminata ma questo non ci deve rilassare: penso che sarà un’altra battaglia perché la Gas Sales giocherà comunque per fare risultato e penso che dovremo tenere un ottimo livello per ottenere la qualificazione ai quarti di Coppa.”.

Oleg Antonov (Gas Sales Bluenergy Piacenza): “È senza dubbio un momento in cui abbiamo alcune difficoltà: credo che adesso sia importante non rimuginare troppo sulle due gare che abbiamo disputato precedentemente. Vedo che c’è tanta voglia di reagire e questo è quello che conta. Dobbiamo lavorare molto per capire cosa non è andato e proseguire nel nostro percorso. Come successo con Cisterna e Padova, Ravenna sarà una squadra che entrerà con il braccio sciolto: da parte nostra dovremo guardare a quello che facciamo in campo e concentrarci al meglio su noi stessi. Noi scenderemo in campo per vincere, questo è il nostro obiettivo più importante e quello che ci serve in questo momento”.

PRECEDENTI: 1 (1 successo Piacenza)

PRECEDENTI IN COPPA ITALIA: nessuno

EX: Alberto Polo a Ravenna nel 2015/16

A CACCIA DI RECORD:
In Coppa Italia: Alberto Polo – 15 punti ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza)
In carriera: Stefano Mengozzi – 1 partita giocata alle 400, Paolo Zonca – 21 punti ai 1400, (Consar Ravenna), Trevor Clevenot – 14 punti ai 1500, – 2 ace ai 100 (Gas Sales Bluenergy Piacenza)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.