Quantcast

La Vigor Carpaneto piazza il colpo Sanè “Valore aggiunto per la rosa”

Più informazioni su

Un innesto di valore sulla corsia mancina. La Vigor Carpaneto 1922 rinforza la fascia sinistra con l’arrivo di Ansoumana Sané, laterale classe 1996 che è già a disposizione del tecnico Francesco Cristiani nella rosa che si sta allenando in vista del prossimo campionato di Eccellenza emiliana (girone A).

Nato il 25 marzo 1996 a Thiès (Senegal), Sané è cresciuto nelle giovanili del Chievo per poi sbarcare in C nel Pro Piacenza (2014-2015), dove poi ha fatto ritorno due anni dopo l’esperienza sempre in terza serie a Pontedera. Infine, altra serie C prima a Viterbo (2017-2018) e infine nella Pro Patria (2018-2019), mentre nella scorsa stagione è rimasto fermo. Ora la nuova avventura in Eccellenza con la Vigor Carpaneto.

LE PAROLE DEL GIOCATORE – “Il direttore tecnico della Vigor Riccardo Francani – spiega Sané, che abita a Gragnano Trebbiense (Piacenza) – è stato il mio ds due anni al Pro Piacenza, è una brava persona e mi ha contattato proponendomi di venire a Carpaneto. Sono venuto per provare e ho trovato un gruppo di ragazzi fantastici, sentendomi subito a mio agio e ho accettato molto volentieri. Ho pensato che qui fosse il posto giusto per me, oltretutto vicino a casa e in una società seria. La categoria in meno non è affatto un problema”. Quindi aggiunge. “Come ruolo sono un esterno sinistro, il mio ruolo naturale è terzino nella difesa a quattro, ma ho giocato anche da quinto di centrocampo. Nella Primavera del Chievo (2013-2014) quando abbiamo vinto lo scudetto, invece, ero stato impiegato nei tre dietro”.

LE PAROLE DELLA SOCIETA’ – “Tramite un giocatore fidato – spiega Francani, direttore tecnico della Vigor – mi è stato suggerito di sondare questa possibilità, cosi ho fatto e lui ha accettato di venire a Carpaneto. Al Pro Piacenza aveva disputato due belle stagioni, in più è un ragazzo d’oro. Spero sia un valore aggiunto per la nostra rosa”. “Sul parere del nostro direttore tecnico – afferma il presidente della Vigor Carpaneto 1922 Giuseppe Rossetti – non ci sono dubbi, del resto parliamo di un giocatore che non ha mai militato in serie D giocando sempre in categoria superiore. Penso che per l’Eccellenza Sané possa essere un lusso”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.