Quantcast

L’Atletica Piacenza brilla al trofeo Crotti-Memorial Ruggeri e alla Manifestazione Provinciale foto

Più informazioni su

Al Campus Pino Dordoni sono andate in scena le gare delle categorie Ragazzi e Cadetti, organizzate dall’Atletica Piacenza il 10 settembre.

Il settore del mezzofondo guidato da Gabriella Rondoni ha ben impressionato. Flavio Zaretti ha nettamente migliorato il proprio primato personale sui 2000 metri, portandolo a 6’06”0. Il giovane ha battagliato con il compagno di squadra Davide Bolzoni, secondo in 6’11”0. Ritorno in pista sulla stessa distanza per Monia Harbi, capace per l’occasione di un buon 7’22”0. Altre ottime prestazioni sono state quelle di Leonardo Soldi, 11,78 nel triplo Cadetti, Chiara Sverzellati, 10”4 sugli 80 metri Cadette, Luca Clerici, 10” netti negli 80 Cadetti, Gabriele Taschieri, 8”6 sui 60 Ragazzi, Mattia Bravi, 36,44m nel lancio del vortex, e Anna Stramondinoli, 28,42m nel lancio del vortex.

Il 9 settembre si è invece tenuto a Modena il Trofeo Crotti – Memorial Ruggeri, importante rassegna aperta ad atleti provenienti da ogni zona d’Italia, cui erano presenti anche molti dei migliori atleti dell’Atletica Piacenza. Eleonora Nervetti si è aggiudicata la terza piazza nei 100 metri femminili: dopo aver corso la batteria in 12”34, la sprinter biancorossa si è distesa nella finale, chiudendo in 12”31. Primato personale sui 400 per Lorenzo Cesena, che dimostra di essere in un eccellente stato di forma, certificato dal suo 50”05, ottimo biglietto da visita per gli ormai imminenti Campionati italiani Juniores di Grosseto. Bene anche Mattia Bongiorni sul giro di pista, chiuso in 51”97, e Giovanni Maria Fenucci, 55”39. Argento per Gaia Massari nel salto in alto: la ragazza non è riuscita per pochissimo a valicare l’asticella a 1,61m, che avrebbe rappresentato il suo primato, dopo una buona serie di salti tutti riusciti al primo tentativo, tra cui il salto a 1,58m che le è valsa la seconda piazza.

Prossimo appuntamento ai Campionati italiani Allievi di Rieti, dall’11 al 13 settembre, cui parteciperanno Samuel Signaroldi nei 110 ostacoli, Filippo Arisi nel lancio del disco, e Vittoria Ferrari nei 400.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.