Pari per il Piace nell’ultimo test precampionato. Di Battista “Squadra in crescita, potremo toglierci delle soddisfazioni”

Più informazioni su

Si è chiuso con un pareggio (1-1) contro la Virtus Verona, avversario di pari categoria, l’ultimo test amichevole del Piacenza prima degli impegni ufficiali.

Sabato pomeriggio al “Bertocchi” i biancorossi hanno nuovamente messo in mostra un buon impianto di gioco, passando in vantaggio al 18′ con Siani per poi subire nella ripresa il pareggio a firma di Bridi, con gli ospiti che nel finale si sono portati in avanti senza però trovare il gol vittoria. Ora si fa sul serio: mercoledì al Garilli (ore 15.30) la prima gara ufficiale della stagione in Coppa Italia contro il Teramo (eliminazione diretta, chi vince troverà la Reggina), poi domenica sarà campionato con il Grosseto che arriverà al Garilli.

“La squadra ormai ha preso una sua fisionomia, sono fiducioso che già da domenica saremo collaudati per poter far bene – fa il punto il Responsabile dell’Area Tecnica Simone Di Battista in una intervista sulla pagina Facebook della società -. Il precampionato ha lasciato ottime sensazioni, collegate al fatto che abbiamo costruito una squadra praticamente da zero: dalla prima amichevole ad oggi siamo cresciuti molto, c’è ancora tanto da lavorare ma penso che potremo toglierci delle soddisfazioni”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.