Referendum e rischio contagi, la Prefettura “Rispettare le norme di prevenzione”

Più informazioni su

In occasione delle consultazioni elettorali e referendarie di domenica 20 settembre e lunedì 21 settembre, in considerazione della emergenza epidemiologica in corso, la Prefettura di Piacenza richiama l’attenzione degli elettori sulla necessità di uno “scrupoloso rispetto delle norme di prevenzione di rischio di contagio da covid”.

“Occorrerà, pertanto – evidenziano -, recarsi ai seggi muniti di mascherina, provvedendo alla sanificazione delle mani prima di accedervi. Per evitare possibili assembramenti all’interno dei seggi o nelle loro immediate vicinanze, si suggerisce di non recarsi al voto in prossimità degli orari di chiusura. Si ricorda poi che, ai sensi del D.L. n. 103 del 14 agosto 2020, gli elettori sottoposti a trattamento sanitario domiciliare o in condizioni di quarantena o di isolamento fiduciario per Covid possono, entro il 15 settembre, far pervenire al Comune di residenza, la dichiarazione di voler votare presso il proprio domicilio unitamente al certificato del funzionario medico designato dall’Ausl”.

Ulteriori informazioni sono consultabili sul sito del Ministero dell’Interno (www.interno.gov.it).

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.