San Giorgio, durante i lavori spunta un proiettile d’artiglieria: verrà fatto brillare

Un ordigno bellico è stato rinvenuto nel primo pomeriggio di giovedì 24 settembre a San Giorgio (Piacenza).

Si tratta di un proiettile di artiglieria della lunghezza di circa 50 centimetri: sono stati alcuni operai che lavoravano nelle vicinanze della strada provinciale a fare il ritrovamento e ad avvisare i carabinieri, intervenuti con i militari della locale stazione.

Sono quindi scattate tutte le procedure del caso e sono stati allertati gli artificieri dell’Esercito Italiano appartenenti al Secondo Reggimento Genio Pontieri di Piacenza, intervenuti sul posto per spostare l’ordigno, che verrà fatto brillare in sicurezza nella mattinata di venerdì.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.