Test superato per il Piace contro la Primavera Sampdoria (3 – 0)

Ritorno al Bertocchi per il Piacenza di mister Vincenzo Manzo che sfida nuovamente i blucerchiati della Sampdoria, questa volta in campo con i giovani primavera allenati da mister Tufano.

Primo tempo a senso unico con Villanova grande protagonista creando, almeno, 3-4 palle gol pulite per i vari Maio e Lamesta. Il giovane classe 2000, in particolar modo, ha l’occasione migliore della frazione saltando il portiere ma trascinandosi il pallone fuori dal campo. Secondo tempo che si apre subito con il gol di Renolfi: punizione di Palma, Bruzzone torre di testa per Renolfi che ribadisce a rete. Grande protagonista è però Siani, con una doppietta in due minuti, tra il 70’ ed il 72’: prima con una fuga solitaria e poi un gol di rapina, assist Lamesta, per il secondo.

Ottimo risultato e ottimi spunti per il mister in vista del test di mercoledì, a Lavarone, col Cittadella.

PIACENZA (4-3-3): Vettorel; Martimbianco (44’ Visconti), Bruzzone, Saputo (23’ Corbari), Renolfi (65’ Daniello) ; Palma (67’ Siano), D’Iglio (53’Losa) , Galazzi (62’ Miceli); Villanova (46’ Flores Heatley), Maio (46’ Siani), Ghisleni (31’Lamesta, 70’ Babbi). All.: Manzo. A disposizione: Migliore, Miceli.

SAMPDORIA (4-3-3): Avogadri; Somma, Aquino, Obert, Giordano; Siatounis, Yepes, Trimboli; Ercolano, Bellucci, Gaggero . All.: Tufano. A disposizione: Miceli, Migliardi, Saio, Napoli.

Sost: Zovko, Doda, Krawczyk, Francofonte, Brentan, Sepe, Paoletti, Pedicillo, Canovi

Marcatori: 47’ Renolfi 70’, 72′ Siani

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.