Vento forte in montagna: allerta gialla della Protezione Civile

In arrivo vento forte a Piacenza: allerta gialla della Protezione Civile Emilia Romagna, con validità dalle 12 di domenica 27 e per tutta la giornata di lunedì 28 settembre.

Nel dettaglio, l’allerta per la nostra provincia riguarda le zone montuose. “A partire dal pomeriggio di oggi 27 settembre – il bollettino completo della Protezione Civile – sono previsti temporali associati a raffiche, fulminazioni e probabile grandine sul settore centro-orientale. Inoltre sono previsti venti di bora sulla costa e sul mare superiori a 62 km/h, con raffiche superiori a 74 km/h. Si prevede anche un aumento della ventilazione sul crinale appenninico fino a superare i 62 km/h, con raffiche superiori a 74 km/h. Nella giornata di domani 28 settembre sulla fascia costiera saranno possibili ancora temporali in esaurimento nel corso della mattinata”.

“La ventilazione, in diminuzione sulla costa, rimarrà di burrasca forte sul mare, determinando un innalzamento del moto ondoso al largo superiore a 2,5 m. La previsione di altezza d’onda è al limite della soglia di attenzione, tuttavia non si escludono locali fenomeni di dissesto, erosioni e/o inondazioni legate all’assenza di protezioni ed alla parziale presenza di infrastrutture turistiche. Le precipitazioni previste dalla serata di oggi e per la giornata di domani, potranno portare a dei superamenti di soglia 1 nei bacini romagnoli”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.