Via Castello, al via martedì 8 settembre i lavori di riqualificazione del manto stradale. Le limitazioni al traffico

Più informazioni su

In una nota il Comune di Piacenza informa che avranno inizio martedì 8 settembre i lavori di riqualificazione del manto stradale di Via del Castello, dopo la programmata conclusione dell’intervento su Via Taverna.

A tal fine, la direzione dei lavori comunica i provvedimenti adottati sul traffico veicolare durante la prima fase dell’intervento, che interesserà il tratto da Viale Malta al civico 67 (nei pressi di Porta San Giacomo), dalle ore 7 di martedì 8 per un periodo di 20 giorni (salvo eventuali proroghe dovute ad avverse condizioni meteorologiche). In particolare, in Via del Castello è istituito il limite di velocità a 30 km/h nelle aree non interessate dal cantiere (tratto dal civico 67 a Piazza Borgo) e il divieto di sosta permanente (0-24h) con rimozione forzata e il divieto di transito per tutti i veicoli nel tratto compreso dall’intersezione con Viale Malta e il civico 67 (nei pressi di porta San Giacomino), zona interessata dai lavori. Inoltre, è previsto il divieto di sosta permanente 0-24h con rimozione forzata e divieto di transito per tutti i veicoli, esclusi residenti e autorizzati, che potranno circolare a doppio senso di circolazione nel tratto compreso fra il civ. 67 (nei pressi di porta San Giacomino) e vicolo San Bernardo;

Nel tratto tra Vicolo San Bernardo e Piazza Borgo è istituito il senso unico di marcia con direzione da viale Malta a Piazza Borgo e il divieto di sosta con rimozione forzata sui tratti delimitati da apposita segnaletica. All’intersezione con via Coglialegna, vi sarà l’obbligo di svolta a destra per i veicoli non autorizzati all’accesso in ZTL. I veicoli non autorizzati all’accesso in ZTL, inoltre, provenienti da Via Beverora (transitando in vicolo Asse), giunti in Via del Castello avranno l’obbligo di svolta a destra e saranno autorizzati a transitare nella parte di ZTL compresa fra Via delle Asse e Via Campagna transitando per Piazza Borgo. Per quanto riguarda le vie limitrofe, in via Somaglia è istituito sempre da martedì 8, il divieto di circolazione per tutti i veicoli esclusi i residenti e gli autorizzati che potranno circolare in entrambi i sensi di marcia. In via San Giacomino sarà istituito il divieto di sosta permanente 0/24 con rimozione forzata nell’intero tratto stradale compreso fra viale Malta e via Maddalena. Infine, viene revocato a far data da martedì 8 il senso unico di circolazione nell’intero tratto stradale compreso fra viale Malta e via Maddalena.

In questi giorni – si legge nella nota – la direzione lavori provvederà ad apporre adeguata segnaletica e dare la maggiore diffusione possibile alle disposizioni riportate, ringraziando già da ora i cittadini per la disponibilità e la collaborazione e invitandoli a prestare la massima attenzione alle indicazioni viabilistiche.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.