A Lecco un Piace “carico e motivato”. Partita “in chiaro” dalle 17 e 30

Più informazioni su

Riparte dalla complicata trasferta di Lecco il campionato del Piacenza (domenica, ore 17.30). L’ultima gara nel turno infrasettimanale contro l’Olbia ha confermato qualità e limiti dei biancorossi di Manzo: qualità nella fase di impostazione e costruzione di gioco, che contro i sardi ha portato a creare palle gol in serie; limiti nella finalizzazione di tutto quanto prodotto, che mercoledì stava portando ad una beffa davvero incredibile per quanto visto in campo.

Nelle ultime ore è arrivata l’ufficialità dell’ingaggio di Piergiuseppe Maritato, che potrà dare una mano in avanti e potrebbe già fare il suo esordio a Lecco. Non saranno invece della gara Maio e Heatley, per il resto squadra a disposizione per Manzo, che, ancora in isolamento causa Covid, dovrà seguire da casa la partita. “Arriviamo molto carichi e motivati – le parole del vice Lunardon che guiderà la squadra dalla panchina -, abbiamo voglia di fare una grande partita e cercare di fare il massimo per portare via dei punti da Lecco. I ragazzi stanno bene e si sono allenati bene. Incontriamo una squadra organizzata, con giocatori importanti e costruita per fare un campionato di vertice: giocano un buon calcio, ma noi dovremo essere bravi a ribattere colpo su colpo”.

Reduce da un ottimo inizio di campionato, il Lecco, nel quale militano gli ex biancorossi Cauz, Marotta e Nannini, nel turno infrasettimanale è incappato nella prima sconfitta stagionale a Pontedera. “Il Piacenza – inquadra la sfida il tecnico D’Agostino nelle parole riportate dal sito della società – è una squadra che rispetto alle altre sei cerca con dei principi di gioco di fare calcio. Dovremo essere aggressivi e fare una partita diversa rispetto a Pontedera perché non devono ragionare. Sono bravi ad attaccare gli spazi, sanno come muoversi e anche durante la partita si sanno adattare all’avversario e cambiare modulo di gioco. Dobbiamo essere consapevoli che noi siamo il Lecco e avere la fame per fare bene con tutti”.

TUTTE LE PARTITE IN CHIARO -“ Le gare di Serie C valide per la 7^ Giornata le partite saranno visibili sul canale YouTube, sulla pagina Facebook, sul sito internet di Eleven Sports e su Live Now. “Questa la richiesta – si legge in una nota – che Lega Pro ha avanzato, a seguito dei gravi e ripetuti attacchi informatici subiti da Eleven Sports, che hanno causato disservizi nella regolare visione delle partite”.

“La situazione è molto complessa e Eleven Sports sta lavorando intensamente a una soluzione; nel frattempo, è fondamentale garantire che le partite siano regolarmente trasmesse, per questo, fino a quando la questione non sarà risolta, sarà possibile vedere le partite in chiaro”, dichiara Francesco Ghirelli, presidente Lega Pro. “Lo dobbiamo ai tifosi che amano il calcio della Serie C, agli sponsor ai quali dobbiamo assicurare adeguata visibilità, ai presidenti dei club per lenire le enormi difficoltà derivanti dalla pandemia”. La distribuzione in chiaro – viene fatto sapere – sarà limitata al tempo strettamente necessario a risolvere i problemi tecnici scaturiti dall’attacco informatico subito da Eleven Sports.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.