Due ordigni bellici “abbandonati” davanti a un’abitazione

Due ordini bellici, risalenti con ogni probabilità al secondo conflitto mondiale, sono stati “abbandonati” davanti al cancello di una abitazione privata nel Comune di Bettola (Piacenza).

Immediatamente è stato richiesto l’intervento dei carabinieri della stazione locale. L’ipotesi è che qualcuno abbia cercato di disfarsi dei due ordigni, facendoli trovare in maniera ‘casuale’, lasciandoli così in bella vista in un luogo dove sarebbero stati sicuramente ritrovati.

I militari hanno così allertato la prefettura, ed è stato disposto l’intervento – alla volta di lunedì – degli artificieri del Genio Pontieri di Piacenza che provvederà a far brillare gli ordigni in area idonea.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.