Eleonora Camilla Gasparrini (VO2 Team Pink) quinta agli Europei su pista di Fiorenzuola

Un sogno-medaglia sfumato per un nulla, perché solo così si possono chiamare 71 millesimi di secondo.

Inizia con un quinto posto l’avventura continentale di Eleonora Camilla Gasparrini, atleta torinese del VO2 Team Pink protagonista in maglia azzurra nella giornata inaugurale degli Europei su pista Juniores e Under 23 al velodromo di Fiorenzuola (Piacenza). Su quella che è la pista di casa per il suo sodalizio, la Gasparrini ha brillato nell’Inseguimento individuale per Donne Juniores, facendo registrare in mattinata il quinto tempo nelle qualificazioni. In particolare, Eleonora ha fermato il cronometro sul tempo di 2 minuti 32 secondi 017, correndo ai 47,363 chilometri orari di media. La distanza dal quarto tempo (fatto registrare dalla russa Inna Abaidullina) era di soli 71 millesimi, sfiorando così l’accesso alla finale per il bronzo del pomeriggio.

Per la “panterina” torinese (campionessa europea in carica su strada e uscente nell’Inseguimento a squadre e nell’Omnium di categoria), comunque, un risultato da leggere in chiave positiva, considerato che a inizio settembre la Gasparrini aveva subìto un infortunio in corsa (sublussazione della spalla al Giro delle Marche in Rosa) e che dunque ha trascorso le ultime settimane di preparazione concentrandosi di fatto sul rapidissimo recupero fisico.

Eleonora è una delle due portacolori azzurre del VO2 Team Pink, che alla rassegna è rappresentata anche dalla compagna di squadra bresciana Silvia Bortolotti, al suo primo Europeo in carriera. Domani (venerdì) in agenda c’è l’Inseguimento a squadre Donne Juniores.

Risultati

Europei Donne Juniores Inseguimento individuale: 1° Alena Ivanchenko (Russia), 2° Zuzanna Olejniczak (Polonia), 3° Julie De Wilde (Belgio), 4° Inna Abaidullina (Russia), 5° Eleonora Camilla Gasparrini (Italia) 2’ 32” 017, 6° Marla Sigmund (Germania), 7° Natalia Krzeslak (Polonia), 8° Benedicte Ollier (Francia), 9° Elena Contarin (Italia), 10° Fabienne Jahrig (Germania).

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.