Quantcast

Estesa a tutto lunedì l’allerta vento e dissesto idrogeologico previsioni

E’ stata prolungata l’allerta meteo per vento e dissesto idrogeologico in varie aree della regione Emilia Romagna compresa Piacenza e la sua provincia.

Nel bollettino della Protezione Civile viene ricordato che nel corso della giornata di domenica 11 ottobre, il territorio è gradualmente interessato a partire dal settore occidentale da piogge localmente persistenti e fenomeni temporali sparsi, più intensi sulle aree appenniniche. Dal pomeriggio e dalla sera i fenomeni si intensificheranno sul settore centro-orientale, dove potranno diventare anche a carattere temporalesco di moderata o forte intensità. Le precipitazioni continueranno nella notte e nella mattina di lunedì 12 ottobre, e soltanto dalle ore pomeridiane si prevede che potranno essere in esaurimento sulla pianura centro-occidentale e in attenuazione sui rilievi, sulla pianura orientale e sulla costa.

Per tutto il periodo di validità dell’allerta si prevede, inoltre, il superamento della soglia di allerta per il vento sulle aree del crinale, sulla costa e sulle aree di pianura e collinari del settore orientale, dove potrà raggiungere e superare intensità di 62 km/h e con ulteriori rinforzi di raffica. L’allerta gialla per criticità costiera è stata definita in relazione al completamento delle opere di difesa invernali tutt’ora in corso.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.