Falsa vendita di monete d’argento online: denunciato 31enne per truffa

Truffa online per un 37enne di Rottofreno: compra monete d’argento per un valore di 200 euro, ma non gli arrivano mai. I carabinieri scoprono l’autore dell’inganno e lo denunciano: è un 31enne di Modena.

La vittima del raggiro – riportano i militari -, di origini straniere, si è presentata ai carabinieri della Stazione di San Nicolò per denunciare la truffa. Appassionato di numismatica, dopo aver visionato una inserzione pubblicitaria pubblicata su una pagina facebook per la vendita di monete, aveva commissionato ed effettuato il pagamento di 200 euro tramite una ricarica PostePay. Il venditore, una volta ricevuta la somma, non ha mai spedito le monete d’argento.

Così sono entrati in azione i militari di San Nicolò che hanno avviato alcuni accertamenti riuscendo a risalire all’identità del truffatore. Si tratta di un operaio 31enne, residente in provincia di Modena, già con precedenti penali. Il giovane dovrà ora rispondere di truffa.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.