Gas Sales attende Padova al PalaBanca: “Pronti per dare continuità”

Ottava giornata di campionato di SuperLega Credem Banca per Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza che domenica 1 novembre alle ore 18 affronterà tra le mura amiche del PalaBanca di Piacenza Kioene Padova (Diretta Rai Sport).

Clevenot e compagni sono alla ricerca di continuità dopo la bella prestazione messa in campo sabato scorso sul campo di Vibo Valentia: la vittoria ha dato morale alla squadra piacentina e l’obiettivo ora è quello di conquistare finalmente anche la prima vittoria casalinga stagionale. I ragazzi di coach Bernardi hanno tutta l’intenzione di provare a strappare alla Kioene Padova i tre punti e vendicare così la sconfitta patita a settembre nei gironi di qualificazioni ai Quarti di Del Monte Coppa Italia.

I tre punti permetterebbero alla Gas Sales Bluenergy Volley Piacenza di proseguire sulla rotta tracciata in campionato. I piacentini, però, non potranno contare sul palleggiatore Hierrezuelo e sul supporto del proprio pubblico: come stabilito dalle recenti disposizioni governative, la gara in programma domenica si svolgerà a porte chiuse. Ma i tifosi potranno comunque far sentire il loro sostegno attraverso i video delle esultanze che potranno inviare fino a poche ore prima della partita e che saranno proiettati sui maxischermi.

In casa biancorossa, intanto, Michele Baranowicz non sta più nelle pelle e domenica 1 novembre potrà tornare ufficialmente sul taraflex. Il palleggiatore racconta le sue sensazioni a poche ore dal ritorno in campo: “Le sensazioni in vista della gara con Padova sono positive e io non vedo l’ora che arrivi domenica: per noi sarà una partita importante, perché dopo la vittoria contro Vibo stiamo cercando delle conferme sia sul piano del gioco sia sul piano mentale. Sarà fondamentale approcciare questa gara al massimo e portare a casa il risultato. In settimana ci siamo allenati bene, certo il lavoro da fare è ancora tanto, ma stiamo andando bene e siamo concentrati”.

L’avversario che si presenterà al PalaBanca, Piacenza lo conosce bene avendolo già affrontato nel mese di settembre. Baranowicz, però, sa che tutto il gruppo biancorosso ha lavorato bene durante la settimana e che ha voglia di dimostrare tutto il proprio valore: “Abbiamo ben chiaro dove vogliamo arrivare: dobbiamo mettere in campo tutto quello che abbiamo provato durante la settimana senza pensare al resto. Padova è cambiata molto rispetto alla passata stagione, ma sarà comunque una sfida difficile: loro stanno dimostrando un buon livello di gioco, ma da parte nostra dovremo dare tutto e rimanere concentrati”.

Alla ricerca della seconda vittoria in SuperLega, la Kioene Padova, ha avuto un avvio di stagione altalenante. Dopo una buona partenza in coppa con la qualificazione nel pool B proprio ai Quarti di Del Monte Coppa Italia, i bianconeri hanno faticato in campionato. I patavini allenati da coach Cuttini nell’ultimo turno sono caduti in casa contro Modena per 3-1 e occupano ora l’undicesimo posto con appena 4 punti all’attivo.

STATISTICHE

PRECEDENTI: 2 (1 successo Piacenza, 1 successo Padova)

EX: Alberto Polo a Padova dal 2017/18 al 2019/20, Leonardo Scanferla a Padova nel 2017/18, James Shaw a Padova nel 2016/17, Andrea Canella a Piacenza nel 2018/19

A CACCIA DI RECORD:
In carriera: Trevor Clevenot – 28 punti ai 1600 (Gas Sales Bluenergy Piacenza), Sebastiano Milan – 13 punti ai 1100, Toncek Stern – 12 punti ai 1200, – 2 attacchi vincenti ai 1000, Marco Volpato – 5 ace ai 100 (Kioene Padova)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.