Mille Miglia, l’ultima tappa prima dell’arrivo a Brescia passa per Piacenza

Più informazioni su

La 1000 Miglia 2020, trentottesima edizione della rievocazione storica della corsa disputata dal 1927 al 1957, al rush finale.

Domenica 25 ottobre ci sarà l’arrivo a Brescia, dove tutto ebbe inizio 93 anni fa, con la prima Coppa delle 1000 Miglia. Dopo la tappa di sabato, con arrivo nella vicina Parma, i partecipanti alla competizione, alla guida di 400 vetture, selezionate da un’apposita commissione, raggiungeranno anche il territorio piacentino.

Il passaggio a Castellarquato, suggestivo borgo in provincia di Piacenza, è atteso per le 9 e 40 di domenica 25 ottobre. Poi il percorso toccherà Fiorenzuola, Cadeo, Pontenure, lungo la via Emilia fino a sfiorare il centro di Piacenza. Le auto entreranno in città passando per via Colombo, viale Sant’Ambrogio e, una volta arrivati in piazzale Milano, imboccare il ponte e dirigersi in Lombardia (a Lodi il passaggio è fissato per le 11 e 15).

Niente soste e massima attenzione rispetto alle normative anticovid, con il divieto di assembramento anche per assistere al transito di questi gioielli a 4 ruote. L’arrivo a Brescia, atteso per le 15 e 30, verrà trasmesso via streaming per tutti gli appassionati.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.