Quantcast

Patenti per l’uso dei gas tossici, entro il 31 dicembre le domande di rinnovo

In linea con le disposizioni del Ministero della Salute, il Comune di Piacenza rende noto che i residenti titolari di patenti di abilitazione all’uso dei gas tossici, conseguite o revisionate nel 2015, devono far pervenire entro il 31 dicembre prossimo l’apposita domanda di revisione, scaricabile nella sezione “modulistica on line” del sito web comunale o reperibile, in formato cartaceo, presso il punto Quinfo di viale Beverora 57.

La richiesta potrà essere consegnata direttamente agli sportelli polifunzionali Quic o spedita, tramite posta, all’Unità Operativa Servizi Pubblici di Impatto Urbanistico/Ambientale, con sede in viale Beverora 57. All’istanza dovranno essere allegate una copia della carta d’identità o documento di riconoscimento in corso di validità, l’originale della patente soggetta a revisione, due fotografie recenti in formato tessera, firmate dall’interessato/a e una marca da bollo da 16 euro. I richiedenti verranno successivamente informati, in via telefonica o tramite e-mail, circa le modalità di ritiro della patente rinnovata.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.