Quantcast

Scherma, Bossalini allena gli azzurri “Prepariamo le Olimpiadi”

Trasferta laziale, in maglia azzurra, per il “Boss”: Alessandro Bossalini sarà per una settimana al Centro federale di Formia (Latina) per gli allenamenti della nazionale assoluti di spada. Il ritiro, guidato dal tecnico Sandro Cuomo, vuole mantenere alto il livello degli atleti azzurri, maschile e femminile, anche in una fase dove non ci sono gare.

“Anche se le gare sono sospese – spiega Bossalini – questi allenamenti si svolgono una volta al mese. A gennaio, ci sarà una tappa della Coppa del mondo. Ci auguriamo, poi, che vengano confermate le Olimpiadi. L’Italia è già qualificata e l’obiettivo è arrivare a questo appuntamento al meglio”.

Rigide, in tempo di Covid, le misure di sicurezza. Appena arrivati, allenatori e atleti vengono sottoposti a un tampone e poi resteranno nella “bolla” del centro federale, senza poter uscire. “Ogni giorno – continua il Boss – faremo preparazione atletica, affineremo la tecnica, ci saranno simulazioni di gara, è studio di strategia e tattica per i coach”.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.