Supercoppa, Pallacanestro Fiorenzuola ospita Pavia

Più informazioni su

Il grande basket arriva a Fiorenzuola d’Arda, nella domenica di San Fiorenzo, patrono della città valdardese.

Domenica 18 ottobre alle ore 18 sarà infatti tempo di palla a due per i Fiorenzuola Bees di coach Gianluigi Galetti che ospiteranno Omnia Basket Pavia per la seconda giornata del Girone B di Supercoppa Centenario LNP. Pallacanestro Fiorenzuola 1972 è uscita sconfitta dalla prima giornata sul campo del PalaBasletta di Vigevano (PV), con l’82-71 finale che ha tuttavia dato buoni segnali allo staff tecnico dei Bees. Difatti, i gialloblu hanno tirato con buone percentuali dal campo, superando il 50% da due punti e sfiorando il 40% da 3. Il maggior numero di possessi da parte di Vigevano ha portato il match in favore dei pavesi, con Giorgi e Bugatti a fare la parte del leone con 30 punti complessivi.

In casa Fiorenzuola, le prestazioni di Maggiotto (17 punti) e Livelli (14) sono state di buon livello, infondendo una buona fiducia circa la capacità offensiva di Pallacanestro Fiorenzuola 1972 anche in ottica stagionale. Al PalaMagni arriverà una Omnia Basket Pavia sconfitta, ma che ha ben figurato contro la corazzata Bakery Pallacanestro Piacentina nella prima giornata di Supercoppa Centenario. Il 76-83 finale ha tuttavia mostrato un impianto di gioco importante in casa Pavia, con Petrovic, Nasello, Torgano, Tourè e Piazza tutti in doppia cifra finale. A 3 minuti dal termine della sfida con la Bakery, è stato proprio Tourè a portare lo svantaggio di Omnia Basket fino al -4, rendendo la partita in bilico fino all’ultimo minuto. Nasello è uno dei giocatori di punta della squadra allenata da coach Baldiraghi, e lo ha dimostrato già nella prima giornata con una doppia doppia da 14 punti ed 11 rimbalzi conditi da ben 5 assist personali.

La sfida di domenica, che si disputerà purtroppo a porte chiuse, vedrà gli aggiornamenti dei parziali con contenuti esclusivi sulle pagine social di Pallacanestro Fiorenzuola 1972.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.