Terziario Donna Confcommercio, Nadia Bragalini entra a far parte del gruppo regionale

Cambio al vertice del Gruppo Terziario Donna Confcommercio Emilia Romagna: è stata eletta all’unanimità in qualità di Presidente per i prossimi 5 anni Donatella Bellini, già Vice Presidente del Gruppo Regionale, Presidente Terziario Donna Bologna e Consigliera Nazionale, Vice Presidente Confcommercio Ascom Bologna.

La Presidente Bellini succede a Claudia Fabbri, che ha guidato il Gruppo Regionale negli ultimi 3 anni. Eletta Vice Presidente Claudia Prati, titolare di un’attività commerciale, Presidente del Gruppo Terziario Donna Modena, Consigliera del Gruppo dell’Emilia Romagna. La Presidente Terziario Donna Piacenza, Nadia Bragalini, entra a far parte del Gruppo Regionale insieme ad Alice Branzanti, Presidente Terziario Donna Ravenna.

“Onorata di far parte del Gruppo Regionale – le parole di Bragalini – condividerò le istanze del nostro territorio. Il mio impegno sarà massimo per rappresentare il mondo dell’imprenditoria femminile”. Il Gruppo Terziario Donna rappresenta le imprenditrici associate al sistema Confcommercio (circa il 50% dell’intera base associativa a livello nazionale), che operano nei settori del commercio, del turismo e dei servizi.

L’imprenditoria femminile del Terziario in Emilia Romagna – Il settore nel suo complesso ha assunto sempre maggiore rilevanza nella nostra regione contribuendo ad occupare il 64% delle persone in età lavorativa (quasi 1,3 milioni di occupati) e vede una buona percentuale di imprese femminili attive pari al 24,5% (Dati Unioncamere – giugno 2020). La percentuale delle imprese femminili, sul totale delle imprese del settore del commercio al dettaglio (G47), è del 37,2%.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.