Quantcast

“A Sant’Antonio la vegetazione invade la pista ciclopedonale” foto

“Da diversi mesi non è stato effettuato lo sfalcio dell’erba lungo la pista ciclopedonale a Piacenza che da via Bertucci (zona Sant’Antonio-Camposanto Vecchio, ndr), dopo il sottopasso ferroviario, si collega col ponte sul Canale della Fame”.

A segnalarlo un lettore che ha contattato la nostra redazione inviando le foto che pubblichiamo. “La crescita disordinata e incontrollata delle varie essenze vegetali – spiega – sta invadendo e distruggendo la carreggiata, sgretolando l’asfalto. Molto pericolose sono anche le piante di robinie (con le loro spine) che stanno crescendo rigogliose ai margini e anche ormai sul percorso. Segnalo anche che alcune barriere in legno a protezione di tombini sono ormai disfatte. Il mancato sfalcio prosegue poi anche lungo il cavalcavia sopra l’autostrada (autogrill) e in via Aguzzafame, passando davanti alla discoteca Paradise, alla chiesa del Suffragio fino ad arrivare al cavalcavia”.

“Ritengo che tutti i percorsi segnalati siano compresi nel contratto di manutenzione del verde e quindi sarebbe auspicabile che si provvedesse allo sfalcio, tantopiù che fatto in questa stagione gli effetti dureranno almeno fino alla primavera. Oltre che per motivi di decoro e sicurezza stradale lo sfalcio – conclude – è ampiamente auspicabile anche per l’ordinata manutenzione delle strade e delle piste, evitando così che la vegetazione distrugga i manufatti”.

Se volete segnalare situazioni di degrado e trascuratezza inviate mail e foto a redazione@piacenzasera.it

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.