Banca di Piacenza presenta l’ostensione dell’Ecce Homo a palazzo Galli

Banca di Piacenza non rinuncia al suo ruolo di promotore del patrimonio artistico della città, con un nuovo programma dell’Autunno Culturale, una rassegna che non beneficia di contributi pubblici e che si svolgerà nel rispetto delle disposizioni sanitarie vigentiDato il presente stato di incertezza determinato dai provvedimenti anti-covid, gli organizzatori chiedono di controllare la conferma di ogni evento sul sito www.bancadipiacenza.it. L’organizzazione cercherà comunque di far in modo che ogni iniziativa programmata possa essere organizzata in modi alternativi (streaming, etc). 

Il primo evento è in programma a Palazzo Galli, promosso dalla Banca e dal Collegio/Opera Pia Alberoni. Nel Salone dei depositanti – da domenica 29 novembre a martedì 8 dicembre, festa dell’Immacolata – Ostensione dell’Ecce Homo, capolavoro di Antonello da Messina (orario di visita, 10-19). E’ la prima volta che la piccola e preziosa tavoletta raffigurante Cristo legato alla colonna dai soldati romani (1475) può essere ammirato, a Piacenza, al di fuori del Collegio. L’inaugurazione si terrà alle 16,30 di sabato 28 novembre (giorno culturalmente da ricordare: alle 10, infatti, vi sarà il taglio del nastro per l’esposizione del Klimt organizzata dalla Galleria Ricci Oddi). Parlerà il prof. Giovanni Carlo Federico Villa, storico dell’arte e grande esperto del principale pittore siciliano del ‘400 di cui ha curato la mostra tenutasi di recente a Palazzo Reale di Milano. Il giorno precedente – venerdì 27 – sempre a Palazzo Galli (ore 18, in Sala Fioruzzi), inaugurazione della mostra dedicata alle 33 opere di Francesco Ghittoni, recentemente acquistate dalla Banca, con l’intervento di Vittorio Sgarbi.

Un complesso di 20 manifestazioni collaterali (programma a parte) – fra cui l’apertura della Salita al Pordenone, un concerto in Santa Maria di Campagna, un reading teatrale, la presentazione di un libro sull’Ecce Homo, l’apertura a San Lazzaro della Sala degli Arazzi e della collezione dell’Alberoni, la Salita alla terrazza panoramica della Banca e due concorsi, uno di pittura e uno fotografico – faranno da corona all’evento Ecce Homo che, insieme all’inaugurazione del Klimt, rilancerà Piacenza in una serie di manifestazioni che non ha precedenti. Gli incontri – tutti a ingresso libero con prenotazione obbligatoria – si svolgeranno nell’osservanza della normativa sull’emergenza sanitaria. Le istruzioni relative saranno presenti sul sito della Banca (www.bancadipiacenza.it), dove si potrà apprendere se le manifestazioni si svolgeranno in presenza oppure no.

IL CALENDARIO DEGLI EVENTI COLLATERALI

– INAUGURAZIONE COLLEZIONE FRANCESCO GHITTONI RECENTEMENTE ACQUISTATA DALLA BANCA DI PIACENZA, CON INTERVENTO DI VITTORIO SGARBI (venerdì 27 novembre ore 18)

– CONCERTO IN SANTA MARIA DI CAMPAGNA Orchestra sinfonica di Piacenza (sabato 28 novembre ore 21,15)

– APERTURA STRAORDINARIA SALITA AL PORDENONE (29 novembre-5, 6, 7, 8 dicembre; dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19 festivi; dalle ore 15 alle ore 19 feriali)

– APERTURA STRAORDINARIA TERRAZZA PANORAMICA DELLA BANCA CON VISITA ALLA COLLEZIONE PITTORICA DELL’ISTITUTO (29 novembre-5, 6, 7, 8 dicembre; dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 alle ore 19 festivi; dalle ore 15 alle ore 19 feriali)

– READING TEATRALE SUL TEMA “ANTONELLO DA MESSINA” DI E CON MINO MANNI (Palazzo Galli Sala Panini, sabato 5 dicembre ore 18)

– PRESENTAZIONE TOUCH SCREEN ALLESTITO NEL SALONE DELLA SEDE CENTRALE CON VISITA VIRTUALE ALLA SALITA AL PORDENONE E ALLA BASILICA DI SANTA MARIA DI CAMAGNA, A CURA DI MARCO STUCCHI (Palazzo Galli Sala Panini, lunedì 30 novembre ore 18)

– PRESENTAZIONE ULTIMO QUADRO DI BARTOLOMEO ARBOTORI ACQUISTATO DALLA BANCA, A CURA DI VALERIA POLI (Palazzo Galli Sala Panini, martedì 1 dicembre ore 18)

– PRESENTAZIONE MOSTRA “LA PIACENZA CHE ERA” A CURA DI LAURA BONFANTI, CON VALERIA POLI E MARIA TERESA SFORZA FOGLIANI IN FAVA (Palazzo Galli Sala Panini, mercoledì 2 dicembre ore 18)

– LETTURE SU GUSTAV KLIMT AL PICCOLO MUSEO DELLA POESIA (data da definirsi)

– PRESENTAZIONE VOLUME “EINAUDI A PIACENZA NEL 1949” di ROBERT GIONELLI (Palazzo Galli Sala Panini, giovedì 3 dicembre ore 18)

– PRESENTAZIONE LIBRO “PIER LUIGI FARNESE – VITA, MORTE E SCANDALI DI UN FIGLIO DEGENERE” di MARCELLO SIMONETTA (Palazzo Galli Sala Panini, venerdì 4 dicembre ore 18)

– ECCE HOMO PRESENTAZIONE VOLUME DI ALESSANDRO MALINVERNI Edizioni TEP (Palazzo Galli, domenica 6 dicembre, ore 18)

– CONCORSO DI PITTURA SULL’ECCE HOMO

– LETTURE SULL’ANTONELLO DA MESSINA AL PICCOLO MUSEO DELLA POESIA (data da definirsi)

– VISITA GUIDATA A GENOVA – ECCE HOMO DELLA GALLERIA NAZIONALE DI PALAZZO SPINOLA

– FARMACIA E INCUNABOLI A SANTA MARIA DI CAMPAGNA (data da definirsi)

– VISITA GIUDATA AL SALONE DEGLI ARAZZI E ALLA COLLEZIONE ARTISTICA DEL COLLEGIO ALBERONI (data da definirsi)

– CONCORSO DI FOTOGRAFIA SULL’ECCE HOMO

– VISITA RISERVATA DIOCESI PIACENZA BOBBIO

– FINISSAGE

INGRESSO LIBERO PER TUTTI A PRENOTAZIONE OBBLIGATORIA (relaz.esterne@bancadipiacenza.it; tf. 0523-542137)

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.