Consiglio comunale digitale, pubblicato il bando per la gestione dei servizi multimediali

Consiglio comunale online: pubblicato il bando per la gestione dei servizi multimediali da utilizzare in occasione di sedute, commissioni consiliari, conferenze, convegni e riunioni varie dell’Amministrazione di Piacenza.

“Obiettivo dell’appalto – si legge nel documento – è la fornitura di hardware e software e relativi servizi finalizzati alla digitalizzazione ed all’informatizzazione delle attività della Sala Consiliare del Comune di Piacenza, da implementarsi mediante la realizzazione di una soluzione innovativa multiuso di gestione, registrazione, streaming e trascrizione in formato digitale delle sedute del Consiglio Comunale, delle Commissioni Consiliari, nonché di proiezione di contenuti in occasione di incontri di carattere istituzionale”. La durata dell’appalto è triennale – con possibilità di rinnovo per un massimo di 24 mesi -, mentre l’importo complessivo a base di gara è di 60mila euro (iva esclusa), di cui 20mila per costi della manodopera. Il valore complessivo stimato è pari di 72.500,00 (iva esclusa).

Il bando rimarrà aperto fino al 7 dicembre 2020.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.