Cultura, Stragliati (Lega) “Riaprire i teatri per spettacoli da seguire online”

“La Regione riapra virtualmente i teatri regionali, per permettere agli artisti di esibirsi in sicurezza sul palcoscenico, mentre il pubblico potrà presenziare agli spettacoli in streaming direttamente da casa propria. Un modo per supportare il comparto della cultura fortemente provato dalla crisi emergenziale e scongiurare un impoverimento culturale dei cittadini, portando gli spettacoli direttamente nelle case di tutti gli emiliano – romagnoli con trasmissioni che saranno ospitate su piattaforme regionali e sui canali di comunicazione dei vari Comuni che aderiranno all’iniziativa”.

E’ la proposta avanzata dal consigliere regionale della Lega ER, Valentina Stragliati, che oggi ha depositato un’interrogazione sul tema, nella quale sottolinea come “la cultura sia tutt’altro che superflua, in quanto, come sostenuto da alcuni artisti, rappresenta un bene comune primario come l’acqua”. “Chiudere sale teatrali, sale da concerto e cinematografiche non solo ha ricadute immediate a livello economico su tutto il settore, ma anche conseguenze nefaste sull’intero comparto culturale e porta ad un impoverimento della mente e dello spirito dei cittadini. Fare teatro non è soltanto un fattore economico, ma è bisogno artistico espressivo, comunicativo, identità personale e collettiva” conclude Stragliati.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.