Quantcast

Il mondo dell’imprenditoria piange Paola Dalla Donna

Il mondo dell’imprenditoria di Piacenza piange Paola Dalla Donna, scomparsa a soli 48 anni per un male incurabile.

Associata Confapindustria, nel 2013 era stata eletta presidente del Gruppo Donne Imprenditrici dell’Associazione e nel 2016 era entrata a far parte anche del consiglio della Camera di Commercio di Piacenza. Esperta di comunicazione e marketing, per 9 anni è stata alla guida del Centro Congressi Galileo, una realtà che non ha ospitato solo convegni ma è diventato anche contenitore culturale, ospitando corsi di recitazione e incontri con artisti.

Una passione a tutto tondo, quella per il proprio lavoro e per la nostra città, che ha visto Paola Dalla Donna partecipare anche al progetto Piacenza Capitale della Cultura, come è stato sottolineato da tanti che, sulle pagine virtuali di Facebook, ne hanno ricordato la competenza e il sorriso contagioso, unendosi al dolore dei familiari: il marito Gigi, il figlio Antonio, la madre Isa e il fratello Corrado.

I funerali sono stati celebrati nella mattinata del 14 novembre.

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.