Per la Conad Alsenese utile serata di confronto a Cremona con l’Esperia

Più informazioni su

Un test informale contro una compagine quotata in categoria, tra buoni guizzi e alcune lacune su cui lavorare.

La settimana di lavoro della Conad Alsenese si è conclusa venerdì con l’allenamento congiunto a porte chiuse andato in scena sul campo dell’Esperia Cremona, formazione che al pari delle gialloblù piacentine militerà in B1 femminile. Quattro a uno il risultato a favore delle padrone di casa, con la squadra di Alessandro Della Balda che ha offerto un’ottima prova nel primo set. Un’altra nota positiva è la prestazione di spessore del giovane libero Giada Bruno (classe 2003), che per la prima volta si è cimentata da titolare nei test informali vista l’assenza per motivi di lavori di Martina Pastrenge. Nel corso dell’allenamento congiunto, invece, l’Esperia è poi uscita alla distanza, vincendo gli altri quattro set disputati.

“Ci sono stati – commenta coach Della Balda – passi avanti, il primo set è stato molto positivo, giocato con piglio e sicurezza e dove si è visto bene quel che chiedo, soprattutto la parte caratteriale unitamente ad alcuni aspetti tecnici che avevamo provato in allenamento. Progressivamente poi siamo calati, anche se ci sono stati alcuni momenti di reazione alternati a qualche errore di gioventù. Per noi è importante giocare, almeno una volta alla settimana, mentre in allenamento servirà più aggressività e anche attenzione al nostro miglioramento, individuale e nel gioco di squadra”. Quindi commenta la nuova formula dei campionati. “Mi va benissimo, Alseno deve guardare molto a se stesso, le avversarie le incontreremo sul campo. Sono contento si possa programmare e avere una data a cui guardare con fiducia per riprendere. Il minigirone della prima fase con Gossolengo e le piemontesi me lo aspetto molto combattuto ed equilibrato, anche perché le formazioni del Piemonte sono esperte in categoria e sanno il fatto loro”.

ESPERIA CREMONA-CONAD ALSENESE 4-1

(20-25, 25-14, 25-19, 25-18, 25-22)

ESPERIA CREMONA: Arcuri, Andreani, Bassi, Ravera, Decordi, Pionelli, Frugoni, Fiore, Brandini, Lodi, Melgari, Zampedri (L). All.: Magri

CONAD ALSENESE: Malvicini, Lancini, Bruno (L), Longinotti, Boselli, Gabrielli, Tosi, Mandò, Tonini, Guaschino, D’Adamo, Fava. All.: Della Balda

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.