Proseguono i controlli anti-assembramento: 76 sanzioni in una settimana

Più informazioni su

Proseguono i controlli anti-assembramento a Piacenza e provincia.

Nella settimana dal 16 al 22 novembre le forze di polizia statali hanno effettuato 570 servizi, con l’impiego di 1138 uomini. Con specifico riguardo all’ottemperanza alle normative anti-covid, sono state oggetto di verifica 1465 persone e 213 attività: 76 in tutto le sanzioni elevate, 73 a carico di cittadini e 3 di esercizi commerciali. In campo – sulle arterie principali, sulle zone di confine e ai caselli autostradali – le forze di polizia, anche con il supporto delle Specialità e del Reparto Prevenzione e Crimine della Polizia di Stato, dei militari delle Compagnie di Intervento Operativo (C.I.O.) dei Carabinieri ed in concorso con i servizi disposti dalle Polizie locali del territorio con l’ausilio, nel fine settimana, anche di pattuglie appiedate.

Dallo scorso 10 marzo sono state sottoposte a controlli 10.046 persone e 5.203 attività, con 2.960 cittadini e 31 esercizi commerciali sanzionati amministrativamente e nove persone denunciate. “Appare necessario – sottolinea la Prefettura nel fornire i dati sull’attività di controllo – ribadire che il contenimento della diffusione del Covid è connesso al rispetto delle norme comportamentali, all’uso corretto dei dispositivi di protezione e al distanziamento interpersonale a salvaguardia della propria saluta e della collettività”.

Più informazioni su

Commenti

L'email è richiesta ma non verrà mostrata ai visitatori. Il contenuto di questo commento esprime il pensiero dell'autore e non rappresenta la linea editoriale di PiacenzaSera, che rimane autonoma e indipendente. I messaggi inclusi nei commenti non sono testi giornalistici, ma post inviati dai singoli lettori che possono essere automaticamente pubblicati senza filtro preventivo. I commenti che includano uno o più link a siti esterni verranno rimossi in automatico dal sistema.